by

In questo articolo vengono ripercorse alcune strategie e prassi messe in atto dalla Commissione Adozioni Internazionali durante i drammatici mesi del lockdown 2020 sino all’estate 2020. Le rapide chiusure dei confini, le chiusure degli uffici giudiziari, la diplomazia, i rapporti tra paesi, tutto fu un susseguirsi di azioni in un contesto di crisi. Questo articolo su MINORIGIUSTIZIA restituisce in piccola parte ciò che fu dal punto di vista istituzionale. Restano sotto-traccia le emozioni di chi cercava di far si che le famiglie si incontrassero.

Per le famiglie si è trattato di un periodo complesso e privo di certezze, le attese si sono dilatate, le usuali procedure si sono alterate. Per dare un quadro numerico della complessità forniamo i dati relativi agli abbinamenti in AI come individuati a Maggio 2020. Le coppie Italiane abbinate a bambini all’estero erano 434 su 35 paesi. I bambini abbinati e in attesa di incontrare le nuove famiglie erano 510. In particolare i dati riferivano di 46 coppie sull’Africa (48 bambini in 11 paesi), 74 sul America Latina (101 bambini in 7 paesi), 156 in Asia (164 bambini su 8 paesi) e 158 in Est Europa (197 bambini su 9 paesi). Solo 40 di queste coppie avevano le sentenze già emesse, le altre erano in attesa di sentenza (tranne per quei paesi come la Repubblica Popolare Cinese, ad esempio, in cui la procedura non prevede un’azione giudiziaria bensì amministrativa). Il lavoro dell’Autorità Centrale Italiana ha dovuto adattarsi e trasformarsi in questo nuovo scenario ed ha dovuto farlo velocemente.

Resta la domanda: questa emergenza è finita? Sono cambiate delle cornici, ma non abbastanza e l’adozione internazionale continua a subire il susseguirsi delle crisi umane, sociali e strutturali dovute alla pandemia. Troppe le famiglie ancora in attesa di riunirsi. Il dolore dell’attesa incerta, le emozioni di chi sente di essere “fermato” da qualcosa di difficilmente comprensibile, sono i compagni di chi si trova in questa complessa situazione.

Sorgente: L’adozione internazionale nel dipanarsi della pandemia: prassi e strategie attuate

(Visited 21 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Search Window