Libri

L'adozione una risorsa inaspettata

Anna Guerrieri, Francesco Marchianò, L’adozione una risorsa inaspettata, ed. ETS, 2018

L’adozione è uno strumento per restituire a bambini e bambine un diritto negato: il diritto di crescere in una famiglia. Attraverso le leggi che la governano si creano famiglie e si trasformano persone. L’adozione tesse legami, a volte esili e frammentati, a volte pieni di forza vitale. E’ a questi legami e alla loro cura che le pagine di questo libro sono dedicate, a partire da cosa significhi iniziarne la costruzione prima ancora di incontrare i figli, per arrivare a cosa comporti proteggerli nei momenti più critici.

 La vita vissuta con le famiglie adottive, il lavoro con esse, l’esperienza dell’associazionismo familiare fanno tutti parte di quanto, come autori, abbiamo inteso scrivere cercando di fare emergere la possibilità di pensieri condivisi e condivisibili con altri, consapevoli di doversi prima di tutto avvicinare alle persone, sentire chi siano e come stiano per riuscire, assieme a loro e nella loro dimensione, a rintracciare alcuni significati possibili in ciò che vivono.

Farlo significa accettare di potersi contaminare, lasciarsi toccare dalle famiglie che si incontrano riuscendo a pensare in prima persona o attraverso gli occhi degli altri.

Acquista il libro qui.

Una scuola aperta all'adozione

Anna Guerrieri, Monica Nobile, Una scuola aperta all’adozione, Ed. ETS, 2016

Le Linee di indirizzo per il diritto allo studio degli alunni adottati sono il frutto di un percorso, né semplice né immediato, partito da lontano, dopo anni in cui le famiglie si sono scontrate con molteplici difficoltà e in cui tanti si sono adoperati per sperimentare strategie di accoglienza e progetti formativi costruiti insieme agli insegnanti stessi. Questo libro vuole essere uno stimolo e anche una raccolta di idee, buone pratiche e riflessioni che possono rivelarsi utili a genitori e insegnanti.

Partendo dalla scuola dell’infanzia per arrivare alle superiori e ai ‘piani B’ (quando il rischio è quello della dispersione), si vuole raccontare cosa significhino quegli anni così cruciali, nella crescita dei bambini e dei ragazzi, per offrire chiavi di lettura e proposte agli insegnanti e per aiutare i genitori a districarsi nelle differenti fasi. Addentrandosi nella giungla delle sigle (Legge 107, Legge 104, Legge 170, ADHD, DSA, BES, PEI, PDP…) si vuole offrire un aiuto ai genitori a decrittare il linguaggio del mondo-scuola e agevolare la costruzione di progetti efficaci.

Finalità che ha portato alla stesura del libro è stata, per le autrici, quella di ripercorrere le sperimentazioni e le progettualità messe in atto con tante scuole, in un’ottica di alleanza educativa e di volontà di costruire insieme e parallelamente quella di dare spazio e voce alle tante famiglie incontrate in questi anni, cogliendo le loro difficoltà e valorizzando le loro proposte per migliorare il benessere a scuola non solo dei propri figli ma di tutte le bambine e di tutti i bambini. La genitorialità adottiva porta, infatti, ad una speciale sensibilità e ad un attivo impegno, dettati dalla consapevolezza del particolare bisogno che i bambini adottati hanno di vivere in comunità accoglienti, stimolanti, in una parola… educanti.

Acquista il libro qui.

A scuola di adozione. Piccole strategie di accoglienza

Anna Guerrieri, Maria Linda Odorisio, A scuola di adozione, ed. ETS, 2007

Nonostante oggi si parli molto di adozione, tantissime sono le difficoltà che i figli adottivi continuano a trovare nella scuola. Le famiglie si scontrano con il mondo scolastico senza trovare strade per dialogare. Gli insegnanti dal canto loro sentono il bisogno di strumenti agili da plasmare a seconda delle loro esigenze. La presenza nelle nostre classi di tante realtà complesse che giustamente rivendicano il diritto di essere nominate e osservate nella loro specificità, ci obbliga a trovare risposte che le comprendano tutte senza appiattirle in un disegno unico, ad una sola dimensione. Queste pagine vogliono fornire uno strumento d’informazione, un promemoria, uno stimolo per tutti coloro che, lavorando nella scuola, vogliono conoscere la realtà dell’adozione.

Scarica gratuitamente il libro qui.

Oggi a scuola è arrivato un nuovo amico

Anna Guerrieri, Maria Linda Odorisio, Oggi a scuola è arrivato un nuovo amico, ed. Armando, 2003

La scuola è un momento fondamentale della crescita di ogni bambina e di ogni bambino. Tra i banchi, non si impara solo a leggere e scrivere, ma a misurarsi con una realtà complessa, venendo a contatto con coetanei ed adulti diversi dai propri famigliari. Si scopre un mondo esterno fatto di regole, tempi, rapporti sociali e giorno per giorno si apprende il rispetto di sé e degli altri.
Per i bambini nati attraverso l’adozione, tuttavia, l’approccio con la scuola può rivelarsi complesso. Nella loro vita ci sono due madri, due famiglie, possono avere un passato segnato da traumi, possono aver vissuto per anni in un istituto, possono aver viaggiato da un continente all’altro, hanno sempre viaggiato da un prima ad un dopo, molto diversi tra loro, per avere una famiglia stabile e serena. Per loro è di grandissima importanza veder riconosciuta dalla e nella scuola la realtà dell’adozione come uno dei tanti possibili modi di essere famiglia e non come una condizione così particolare da dover essere taciuta.

Verso l'adozione

A cura di Anna Ester Davini, Anna Guerrieri, Renata Emma Ianigro, Verso l’Adozione, ed. Mammeonline – Matilda, 2006

Gli aspetti concreti, legali e quotidiani dell’adozione nazionale e internazionale spiegati dai genitori adottivi.

Acquista il libro qui

 

Contributi

Monya Ferritti, Anna Guerrieri, Adopted students and intersectionality, starting points for a first analysis accettato per pubblicazione a Educazione Interculturale (2020);

Monya Ferritti, Anna Guerrieri, Luca Mattei, Adozione e scuola: la necessità di individuare i punti critici e accrescere la consapevolezza di genitori e insegnanti, accettato per pubblicazione su MinoriGiustizia (2020);

Monya Ferritti, Anna Guerrieri, Luca Mattei, Il percorso verso il successo formativo degli alunni adottati e alunni fuori della famiglia di origine: il ruolo della comunità educante, WELFARE E ERGONOMIA, 2020 Fascicolo: 1, P. 17-28, DOI:  10.3280/WE2020-001003

Ferritti M., Guerrieri A. (2019), When Adoption Becomes a Complication: First Evidence Regarding the Discrimination Suffered by Young Adoptees in Italy Due to Phenotypic Differences and/or because of their Adoptive Identity, in  Proceedings of the 1st International Conference of the Journal Scuola Democratica “Education and postdemocracy”, VOL. 1, Politics, Citizenship, Diversity and Inclusion, pp 208-214 –  ISBN 978-88-944888-0-7

Anna Guerrieri, Francesco Marchianò, Il sostegno alle famiglie adottive nell’associazionismo familiare: esempi di pratiche, 4/2018, pp. 38-45, DOI:10.3280/MG2018-004005

Anna Guerrieri, Using school to forster residence in times of crisis in adoptive families, ISS Towards a greater capacity: learning from intercountry adoption breakdowns, 2018.

Anna Guerrieri, Guidelines for adopted students’ right to study: a goal achieved in Italy, ISS Monthly Review, n. 202, May-June 2016. (In Inglese, Francese, Spagnolo).

Monya Ferritti e Anna Guerrieri, Le relazioni tra le insegnanti e i genitori di bimbi adottati nella scuola dell’infanzia, “Scuola dell’Infanzia”, n. 10/giugno 2012.

Anna Guerrieri e Monica Nobile, Raccontare l’adozione a scuola, Percorsi formativi del 2009 nelle adozioni internazionali, Studi e Ricerche, Collana per la Commissione per le adozioni internazionali, Istituto degli Innocenti, Firenze, 2012.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Anna Guerrieri e Monica Nobile, Giocando una vita nuova, Infanzia Rivista di studi dell’educazione 0-6, Gruppo Perdisa Editore, Bologna, 2010.

Monya Ferritti e Anna Guerrieri, Un prima e un dopo, Giunti “Scuola dell’Infanzia”, 2/2008.

Monya Ferritti e Anna Guerrieri, Al centro del Fiore, Giunti, “Vita Scolastica”, 3/2008..

(Visited 33 times, 1 visits today)
Close Search Window